Autore: Redazione

Un patto sociale per rilanciare il lavoro nel pubblico e nel privato. Lo chiede Confsal-Unsa

Lo fa a Roma nel corso del IX Congresso nazionale della confederazione Reduce dalla riuscita manifestazione organizzata il 1° maggio scorso, in occasione della Festa del Lavoro 2018, nella quale si sono riuniti a Napoli, nella splendida cornice di Piazza del Plebiscito, oltre 20mila partecipanti, la Confsal-Unsa ha appena chiuso i...

Basta sfruttare gli Infermieri, gli OSS e i Professionisti Sanitari: protesta la FIALS di Bologna e Imola!

Botta e risposta tra il sindacato e l’Azienda sanitaria di Imola Continua a distanza il botta e risposta tra la segreteria provinciale del sindacato FIALS della provincia di Bologna e l’Azienda Sanitaria Locale di Imola sullo sfruttamento continuo e immotivato dei professionisti sanitari. Infermieri, OSS e Tecnici sono ormai allo...

Quando la medicina difensiva prevale sulle cure: la paura di essere citati in giudizio

Un timore molto presente tra i sanitari L’incubo che più di tutti spaventa i professionisti della salute è l’essere citati in giudizio per fatti successi durante il turno di lavoro. Porgendo uno sguardo al passato andremo a rivedere una situazione di ossequioso rispetto nei confronti del personale sanitario tale da non...

Calcoli al fegato: complesso intervento endoscopico attraverso torace a Rimini

Operazione molto rischiosa ma riuscita Un paziente dell’Ospedale di Rimini affetto da ascessi epatici per una infezione legata a calcolosi, è stato trattato con una procedura endoscopica di alta complessità e innovativa, all’Ospedale “Infermi”, dal dottor Marco Di Marco, unità operativa di Gastroenterologia diretta dal dottor Mauro Giovanardi. Si tratta...

Ordine Infermieri a Ministro della Salute: troppi precari, si passi alle assunzioni!

Lettera della presidente FNOPI Barbara Mangiacavalli a Giulia Grillo Oltre 12mila infermieri a tempo determinato e almeno 4-5000 con contratti internali. Competenze e specializzazioni non riconosciute in tutte le Regioni e, anzi, spesso un demansionamento per far fronte a carenze di personale anche non laureato che la stessa giurisprudenza condanna....